Perché le ricerche di mercato sono essenziali per le startup

Molte startup e nuove attività quando si affacciano per la prima volta su un mercato devono cercare una loro nicchia, capire con che prodotto presentarsi e sviluppare una strategia di business adeguata. Devono comprendere le preferenze del loro pubblico di riferimento per attuare le giuste strategie di marketing e comunicazione.

Spesso, purtroppo, questo tipo di decisioni, così come la creazione di un modello di business, vengono prese a fronte di valutazioni personali e non sono supportate da dati.

Questo tipo di gestione superficiale, che non utilizza gli strumenti di analisi appropriati, può portare al fallimento prematuro.

Fare analisi di mercato  e ricerche di mercato  strutturate aiuta a intercettare possibili errori, individuare le giuste strategie di ingresso in un mercato e soprattutto a prendere decisioni informate.

Quali sono le informazioni principali che è possibile ricavare da una ricerca di mercato per una startup?

Dimensione del mercato: conoscere la dimensione del mercato è un fattore basilare per fare una pianificazione strategica e capire il perimetro di riferimento.

Tendenze: Questa informazione è fondamentale per capire se il trend e quindi l’interesse per quel prodotto o servizio sono in discesa, sono costanti o in aumento.

Competitor: comprendere i competitor, la loro strategia, cosa pensano i consumatori di loro e dei loro prodotti serve ad avere un’idea più chiara dell’arena competitiva, capendo punti di forza e di debolezza di tutti gli attori in campo.

Con informazioni dettagliate sulla propria audience è possibile fare pubblicità mirate, creare servizi o prodotti che si adattino ai suoi gusti o richieste.

Prezzo: comprendere il prezzo dei prodotti nel mercato serve per tararsi rispetto al valore percepito dai consumatori e per sviluppare una propria pricing strategy.

Investire in una ricerca di mercato riduce i rischi

Tutti questi tipi di informazioni possono essere ricavate in varie fasi della vita di un’azienda. Per le startup sono fondamentali soprattutto nella fase di pre-startup o meglio ancora in quella fase in cui nasce l’idea. Prima di impiegare denaro in un progetto è bene assicurarsi per esempio che esista una domanda, che esista uno spazio per quel prodotto o servizio e che il mercato non sia già saturo.

Purtroppo, a volte, i report potrebbero indicare che quell’idea avrebbe poche chance di riuscita. In questo caso il denaro utilizzato per la ricerca è servito per evitare investimenti molto più cospicui.

E' stata interessante la lettura? Condividi l'articolo

Articoli simili

Differenze tra analisi di mercato e ricerca di mercato Differenze tra analisi di mercato e ricerca di mercato

Anche se i due termini vengono considerati come sinonimi, in realtà sono differenti tra loro e lo sono anche negli […]

Read More
La segmentazione psicografica e come si differenzia da quella demografica La segmentazione psicografica e come si differenzia da quella demografica

Se fino a qualche tempo fa era ritenuto sufficiente classificare in base all'età, al sesso, alla zona di residenza, secondo […]

Read More

Bluemetrics Newsletter

Dai valore al tuo business
 con i dati






    Accetto la Privacy Policy

    Privacy Policy | Cookie Policy